Prima il centrocampo poi l’attaco ora la difesa.
Non c’è sosta, nessuna tregua in casa Juve per gli infortuni.
Una frequenza pazzesca.
Attualmente pur riabbracciando tutti i centrocampisti la squadra si ritrova senza i suoi due migliori difensori, gli unici peraltro in grado di guidare il reparto con il loro carisma e senza i due attaccanti di maggior classe, gli unici in grado di dare imprevedibilità alle azioni offensive.
Aggiungiamo uno stato generale di forma a dir poco scadente e la preoccupazione di alcuni tifosi mi sembra legittima.
Se il passaggio in anticipo del girone Champions e il buon vantaggio in campionato da un lato possono far pensare a una certa tranquillità nell’attendere tempi migliori dall’altro invece possono dare per scontato che si sta andando bene ma purtroppo io in campo vedo una squadra che spesso fa fatica e costantemente è un cantiere pronto a essere “saccheggiato” da avversari in un miglior momento.

Post correlati

Lascia una risposta

Commenta per primo!

Opzioni di notifica:
avatar
wpDiscuz