brahim hanifiAbbiamo il piacere di ospitare sul nostro sito Brahim Hanifi, giornalista della TV algerina El Heddaf.
Lo ringraziamo per aver risposto alle nostre domande riguardanti il mondo Juve e speriamo di rivederlo presto nel nostro magazine.

Ci siamo soffermati ad analizzare il mercato della squadra di Allegri, e le possibili chance che ha la squadra di arrivare fino in fondo in Champions League. Non poteva mancare una domanda sul campionato di Serie A, e sulle possibili antagoniste della Juventus.

Vi lasciamo di seguito l’ intervista completa, buona lettura.

– Cosa pensa del mercato della Juventus?
Il mercato della Juventus è stato il migliore mercato della dirigenza juventina negli ultimi anni. Acquistare Higuain, il migliore attaccante in Serie A, più Pjanic, il fantasista della Roma, non è facile. La Juve ha fatto colpi di grande livello, senza dimenticare D. Alves e Pjaca, un mercato da Champions a 5 stelle.

– La Juventus dove può arrivare in Champions League?
Questo non possiamo dirlo, dipende dal gioco e dagli schemi tattici del Mister Allegri, ma quest’anno la Juve ha tutto per sognare di vincere la champions. Ora però bisogna riflettere sulla tattica giusta per vincere in Europa: il 3-5-2 o il 4-3-3.

– Chi è l’ antagonista della Juventus in campionato?
Tutti aspettano quella squadra, ma è chiaro che il Napoli è in prima fila per essere l’antagonista della Juve. C’ è anche la Roma che potrebbe essere una squadra forte nelle prossime giornate. Per le altre squadre, Inter, Milan e Lazio è molto difficile che lotteranno per lo scudetto quest’anno.

– A gennaio pensa che la Juventus acquisterà dei giocatori?
Abbiamo visto una squadra compatta, forte in difesa, attacco da ferro, ma a centrocampo manca qualcosa. Il ritorno di Marchisio farà bene alla squadra, ma secondo me la dirigenza dovrà acquistare un centrocampista.

– Lei segue molto il calcio italiano, ha una simpatia per qualche squadra?
Mi occupo del Calcio italiano, ho un programma tv che parla di calcio, ma la mia simpatia è per un club che non posso confessare perché devo essere sincero nelle mie telecronache con tutte le squadre italiane.

 

Ringraziamo Brahim Hanifi per la collaborazione e speriamo di vederlo al più presto nel nostro magazine.

 

 

Post correlati

Lascia una risposta

Commenta per primo!

Opzioni di notifica:
avatar
wpDiscuz