La notizia ha fatto sobbalzare i tifosi dalla sedia, una notizia che ha creato subito dei timori.

La news lanciata da una testata giornalistica, di cui non stiamo qui a citar nome, è un’ accusa pesante. La Juventus ha subito diramato un comunicato ufficiale, sia per smentire questa voce, sia per dichiararsi totalmente estranea ai fatti. 

Una presa di posizione della società che ha ribadito di voler collaborare con la giustizia e di prendere dei seri provvedimenti a chi sta infangando il nome della Juventus.

Sembra un po’ di ripercorrere il lontano 2006, la squadra che vince diventa scomoda. Ne stiamo prendendo atto e ne stiamo vedendo e sentendo di tutti i colori. Si sta cercando in tutti i modi di mettere in cattiva luce la dirigenza bianconera rea, secondo loro, di aver contatti con la malavita organizzata. Accuse infondate, accuse gravi che devono essere subito debellate con querele e denunce.

La cosa preoccupante è che ogni news contro la Juve viene sia ingigantita che resa vera quando invece non lo è.

La società era già stata indagata sulla concessione dei biglietti, ma ne è risultata totalmente estranea ed innocente. C’ è da dire che forse è proprio la Juventus ad essere stata parte lesa, perché con un’ accusa del genere si lede l’ immagine dell’ Azienda.

Siamo alle solite ogni volta che si vince, e si vince tanto, c’ è qualcuno o qualcosa a cercare di destabilizzare l’ ambiente.

Siamo stufi di vedere questo accanimento contro la nostra squadra, siamo stufi di dover sempre inghiottire il rospo e non poter dir nulla.

Questa volta i tifosi sono arrabbiati e pretendono giustizia, perché non si può mettere in prima pagina il nome Juventus per far audience…

Post correlati

Lascia una risposta

Commenta per primo!

Opzioni di notifica:
avatar
wpDiscuz