Due anni fa la Juve ha eliminato il Real compiendo l’impresa definitiva nella bolgia del Bernabeu.

Lo scorso anno è andata vicinissima ad eliminare il Bayern facendo correre più di un brivido ai tifosi tedeschi.

Partendo da queste constatazioni i bianconeri non possono e non devono avere timore del Barcellona, ovviamente non saranno favoriti, ma neanche partiranno battuti, dal mio punto di visto si parte esattamente alla pari.

Il nuovo modulo di gioco di Allegri è peraltro vicino a quello del Barca anche se prevede maggior sacrificio dei suoi attaccanti rispetto a quelli blaugrana.

Sarà durissima ma questa Juve è più forte di quella di Berlino e anche alcuni suoi interpreti chiave come per esempio Bonucci e Dybala hanno accumulato preziosa esperienza e sono cresciuti a livello europeo.

Sarà dura, inutile negarlo, ma è il genere di sfide necessario per conquistare la Champions, se poi non si sarà all’altezza, tanto vale uscire ai quarti che illuderci oltre.

FINO ALLA FINE…

fonte immagine: calcio fanpage

 

Post correlati

Lascia una risposta

Commenta per primo!

Opzioni di notifica:
avatar
wpDiscuz