Domani la Juve si troverà ad affrontare in Palermo in palese difficoltà, si giocherà di venerdì visto che a Torino  si torna a respirare aria di Champions. All’apparenza può sembrare una partita semplice ma mai sottovalutare l’avversario anche se in disarmo.

PROBABILI FORMAZIONI

Mister Allegri ha scelte obbligate viste le assenze nel reparto arretrato di Barzagli e Chiellini, giocherà Rugani con Benatia pronto a subentrare in caso di necessità, quest’anno è stato poco impiegato il marocchino ennesima esclusione a pannaggio di Daniele in grande spolvero. Il duo a copertura della difesa dovrebbe essere formato da Marchisio e Pjanic, non si escludono sorprese, Khedira sicuramente partirà dalla panchina, rifiata dopo un periodo di massimo impiego. Per concludere troveremo Pjaca dall’inizio, perchè il tuttofare Mandzukic è squalificato.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Pjaca; Higuain. A disposizione: Neto, Audero, Benatia, Lemina, Alves, Mattiello, Asamoah, Rincon, Khedira, Sturaro, Kean. Allenatore: Allegri.

Il Palermo proverà a svoltare, sta passando una stagione nefasta, questa non sembra essere la partita migliore Lopez si affida ai soliti undici. Per i siciliani sulla carta forse sarebbe più facile scalare l’Everest che battere i bianconeri in questo momento, ma il calcio è strano mai dire mai.

PALERMO (4-3-3): Posavec; Rispoli, Gonzalez, Goldaniga, Aleesami; Bruno Henrique, Gazzi, Chochev; Embalo, Nestorovski, Trajkovski. A disposizione: Marson, Breza, Vitiello, Andelkovic, Cionek, Sallai, Balogh, Diamanti, Jajalo, Sunjic, Morganella. Allenatore: Lopez.

L’appuntamento è fissato per domani alle 20.45 allo Stadium.

Fonte Immagine: http://static.businessonline.it

Post correlati

Lascia una risposta

Commenta per primo!

Opzioni di notifica:
avatar
wpDiscuz